Pronostici Basketball Stati Uniti

Stati Uniti NBA Basketball Pronostici & Previsioni

Partite pià giocate per categoria NBA

Houston Rockets Houston Rockets vs Boston Celtics Boston Celtics 67 pronostici su questo match
New York Knicks New York Knicks vs Orlando Magic Orlando Magic 63 pronostici su questo match
Sacramento Kings Sacramento Kings vs Golden State Warriors Golden State Warriors 60 pronostici su questo match
Los Angeles Lakers Los Angeles Lakers vs Memphis Grizzlies Memphis Grizzlies 57 pronostici su questo match
Oklahoma City Thunder Oklahoma City Thunder vs Philadelphia 76ers Philadelphia 76ers 54 pronostici su questo match

Ultimo NBA Pronostici

Ci saranno meno di 109.5 punti nel primo tempo

quota -141
Esiti: 0.0
Non valutato

Los Angeles Lakers vince

quota -196
Esiti: 0.0
Non valutato

Ci saranno più di 195.5 punti nel match

quota -1667
Esiti: 0.0
Non valutato

Pronostici NBA

Questa guida è dedicata a tutti i giocatori che vogliono iniziare a scoprire i migliori pronostici NBA su cui puntare. Nel corso dei paragrafi, infatti, parleremo di ProTipster e delle sue potenzialità, di come si calcolano i pronostici e di tutte le guide e i consigli per scommettere nel modo giusto. 

Prima però, è bene soffermarci qualche secondo sull’NBA. Per i meno esperti del settore, l’NBA è il campionato nazionale americano di basket, e sicuramente quello più importate e spettacolare al mondo. È seguito ogni giorno da milioni di americani ma non solo. Le partite di NBA, infatti, sono tra le più guardate in tutto il mondo sia da tifosi e appassionati, sia da chi è solito scommettere su questa lega. Ecco perché i pronostici NBA sono così ricercati. 

Inoltre, uno dei vantaggi dei pronostici basket NBA è che ci sono partite praticamente ogni giorno, e quindi è possibile puntarci davvero sempre. Infatti, se cerchi pronostici NBA oggi su ProTipster, troverai sempre qualche utile suggerimento. Visto che le gare si svolgono in America, sappi che gli orari sono abbastanza scomodi per i giocatori italiani. Ma si può sempre trovare qualche anticipo il cui orario permette anche agli italiani di poter vedere il match senza alcun problema. 

Pronostici NBA oggi

Come detto anche in precedenza, se cerchi pronostici NBA, ProTipster può fare al caso tuo e ci sono una serie di motivi per affermare ciò. Prima di tutto è una delle più grandi community di scommettitori che puoi trovare in giro per il web. E questo è già un buon punto di partenza. Inoltre, vede una collaborazione tra gli esperti del settore e gli amanti delle scommesse e, ovviamente, dei pronostici basket NBA. Il tutto affiancato da un all’ottimo che testa l’affidabilità di quel pronostico e quindi lo rende disponibile per tutti gli iscritti. 

Inoltre, seguire questo sito ti permetterà anche di avere un tuo giudizio critico, e come vedremo anche a breve, di proporre in prima persona i tuoi NBA pronostici e diventare un vero e proprio ProTipster. 

I migliori Tipster dei pronostici NBA

Se da uno sguardo alla piattaforma di ProTipster ci metterai poco a renderti conto che ci sono davvero i migliori scommettitori NBA di successo. Affianco ad ogni utente, infatti, trovi tutti i dati più importanti, come la percentuale di successo e il profitto ottenuto. Questo permette una selezione naturale anche perché nessuno seguirebbe mai un giocatore che perde la maggior parte delle volte. Di conseguenza, ti ritrovi a leggere e poter seguire senza alcun problema i migliori tipster del mondo. ProTipster, infatti, è una piattaforma globale, su cui possono partecipare ed interagire persone provenienti da tutto il mondo. 

Ecco perché non devi fare altro che iscriverti gratuitamente, trovare i migliori tipster, copiare i loro pronostici NBA oggi e iniziare a battere i bookmaker. 

Pubblica i tuoi suggerimenti sulle scommesse NBA

Su ProTipster trovi i migliori tipster che mettono a disposizione degli utenti i loro pronostici NBA senza richiedere alcuna cosa in cambio.

Se anche tu ritieni di essere un buon tipster e di avere l’intuito giusto per vincere con le scommesse sportive, posta i tuoi pronostici basket NBA o riguardanti altri sport. Su ProTipster ci sono già migliaia di utenti che provano a farlo ogni giorno. I motivi per cui decidono di condividere i loro suggerimenti sono vari, tra cui la competizione creata da ProTipster. Eccone alcuni: 

  • Diventare il miglior ProTipster: Certo, vincere è molto bello ed è per questo che tantissimi giocatori puntano ogni giorno. Per tanti, però, questo non basta e, oltre a vincere, vogliono anche diventare dei punti di riferimento nel settore dei pronostici sportivi NBA. E per farlo devono studiare, leggere, informarsi e soprattutto dare i giusti risultati. Questo gli permetterà di acquisire credibilità senza alcun trucco e formare anche una propria schiera di follower. 
  • La gara dei tipster: ProTipster organizza delle gare mensili e annuali tra i vari tipster. In poche parole, gli utenti devono dare dei pronostici e, chi ne indovina di più e ottiene maggiori profitti, riceve delle monete virtuali che possono essere convertite poi in denaro vero. Questo significa che i migliori in classifica devono impegnarsi sempre di più e ridurre al minimo il loro margine di errore. 
  • Fare sempre meglio: avere un storico dei propri pronostici NBA, poi, con tanto di percentuale e profitti, spinge i giocatori a migliorarsi sempre di più. E questo è solo un bene quando si parla di scommesse sportive. 

Questi sono solo due tra i vari motivi per cui vale la pena iniziare a condividere i propri propostici NBA oggi su ProTispter. 

Scommesse sull'NBA

Ecco ad uno dei punti più importanti di questa guida, ovvero come vengono decisi i migliori pronostici basket NBA e quali fattori influiscono. Trattandosi di un gioco di squadra e che ogni team ha almeno una decina di giocatori che scendono sul parquet alcuni minuti, c’è bisogno di un po’ di attenzione in più rispetto agli sport individuali come il tennis. Ovviamente, seppur tutti i giocatori di una franchigia siano importanti, bisogna tenere sotto osservazione soprattutto quelli decisivi e determinanti, visto che la loro presenza o assenza può influire sui pronostici NBA oggi. Vediamo ora i principali fattori: 

Trend della squadra

ogni squadra vive dei momenti di alti e bassi e bisogna individuare il momento giusto e capire se si tratta di una fase di crescita o calante. Per farlo i migliori tipster leggono le varie statistiche e seguono diverse partite. 

Classifica di quel momento

nell’NBA, così come in alti sport, le motivazioni sono davvero importanti e possono fare la differenza. Ecco perché è necessario conoscere nel dettaglio la classifica attuale e capire se le squadre in campo hanno delle ambizioni, ad esempio qualificarsi ai play-off, oppure no. 

Infortuni

come detto anche all’inizio è necessario capire l’andamento dei migliori giocatori. Leggere i giornali del settore, seguire anche i social, e capire se questi stanno bene fisicamente. La mancanza di un giocatore come LeBron, ad esempio, può davvero cambiare le sorti di una partita e quindi modificare anche i pronostici NBA. 

Il consiglio, quindi, è sempre quello di informarsi e mani giocare solo ed esclusivamente sull’intuito. Se poi non riesci a fare dei confronti approfonditi per motivi di tempo, ecco che arriva in tuo soccorso ProTipster e i vari tipster di tutto il mondo. Non ti resta che scegliere il miglior pronostico NBA e decidere su quale puntare. 

Come scommettere sull'NBA

Scommettere e fare i propri pronostici basket NBA può non essere così complicato come sembra. Naturalmente bisogna avere le conoscenza giuste, e tra queste ci sono le varie tipologie di puntata presenti nei principali palinsesti sportivi in Italia. Vediamo le puntate più popolari nel dettaglio che puoi fare sia in singola sia in multipla: 

1X2 (senza scarto): nel basket non c’è il pareggio, visto che seppur alla fine dei quattro quarti il risultato dovessero essere in partita ci sarà poi un tempo supplemento di cinque minuti. Detto questo, però, è possibile comunque sull’esito 1X2 relativo solo ai tempo regolamentari. Di certo, come noterai anche tu, il pareggio ha una quota davvero alta e questo è normale visto che nel basket anche un sito all’ultimo secondo può cambiare tutto. Attenzione a quando giochi a questa tipologia di puntata. Quella di qui ti stiamo parlando ora non prevede alcuno scarto (come la tipologia che invece prevede dopo). Quindi il punteggio, per essere in parità, deve essere perfettamente lo stesso, così come basta un solo punto di vantaggi dell’una o dell’altra squadra per vincere. 

1X2 (scarto 5.5 punti): questa è una delle tipologie più frequenti e si basa solo sui tempi regolamentari. In pratica prevede che una delle due squadre per vincere debba avere uno scarto di almeno 6 punti. Qualora questo scarto non ci fosse, il risultato è di parità (quindi X). Facciamo un esempio: immaginiamo che i Lakers affrontino i Warriors e che il risultato finale sia di 100-94. Visto che ci sono più di 5,5 punti di scarto, in questo caso il risultato finale è 1. Qualora invece il risultato fosse stato 100-94, il finale per questa tipologia di pronostici NBA sarebbe stato X. 

Testa a Testa: rispetto alle altre questa è una puntata sicuramente più semplice, visto che bisogna pronosticare quale delle due squadre in campo vincerà. Come detto anche prima, infatti, se la partita finisce in pareggio ai tempi regolamentari, si proseguirà con un altro mini tempo di cinque minuti e se questo dovesse ancora essere in parità ci sarà un altro mini tempo e così via fino a quando non ci sarà una squadra vincente. 

Under/Over: bisogna fare dei pronostici NBA sul numero di punti realizzato in una partita, o meglio se si supererà (Over) oppure no (Under) il numero di punti indicato dal bookmaker. 

Testa a testa con handicap: È la stessa tipologia che abbiamo visto poco sopra, con la differenza che viene applicato un handicap di punti ad una delle due squadre.

Vincente quarto: si tratta di decidere quale squadra vincerà un preciso quarto. 

Scommesse live NBA

I pronostici NBA live, così come quelle di altri sport che puoi trovare su ProTipster, sono nettamente diversi a quelli pre-match. Questo perché variano i sistemi per trovare i migliori pronostici basket NBA, ma soprattutto cambia proprio il modo di giocare. Anche da questo punto di vista, però non devi preoccuparti, perché ti spiegheremo tutto noi.  

In primo luogo devi sapere che giocare live significa avere una prontezza e una capacità di prendere decisioni in breve tempo. Già solitamente le scommesse live sono particolari perché le quote possono cambiare all’improvviso. Figurati nel basket dove ogni manciata di secondi c’è un’azione potenzialmente importante e quindi le quote subiscono delle variazioni incredibili. Puntare un minuto prima o dopo, può realmente fare la differenza, ed è per questo che devi individuare subito la scommessa da fare. 

Per trovare i pronostici NBA giusti, poi, è necessario studiare alcune caratteristiche differenti. Ad esempio, devi capire se una squadra è abituata a partire offerte sin dai primi minuti e se schiera i migliori giocatori dall’inizio. Alcuni team, ad esempio, li lasciano in panchina durante il secondo o il terzo quarto, così da farli scendere in campo nell’ultimo quarto per fare la differenza. 

Per quanto riguarda poi la tipologia di puntata, devi sapere che sono più o meno le stesse che trovi in pre-match con l’unica differenza che ci sono molte più giocate da fare sul quarto in corso, tra cui Under/Over e vincente quarto con handicap. Su ProTipster puoi trovare diversi pronostici basket NBA anche creati e studiati appositamente per le gare in corso. 

NBA Live Streaming

Se vuoi vedere la NBA gratis, purtroppo dobbiamo dirti che non ci sono alternative ufficiali. Puoi trovare in giro dei siti di streaming che trasmettono queste gare magari con telecronache in lingua straniera e con qualità video non fantastica, ma considera che si tratta sempre di siti la cui legalità e tutta da verificare. I metodi ufficiali per vedere le gare su cui si sono fatti pronostici NBA sono tre: 

  • Pay tv, in questo caso Sky. 
  • In alternativa, se vuoi vedere le partite in streaming c’è Now TV; 
  • Trovare un bookmaker che dispone del servizio di streaming gratis. 
  • Infine, puoi acquistare direttamente il pass ufficiale della lega di NBA grazie al quale vedere tutte le gare dell’anno. C’è anche l’opzione per un solo giorno. 

Dove scommettere sui pronostici NBA?

Se sei alla ricerca di un sito di scommesse sportive per iniziare a puntare sui migliori pronostici basket NBA che hai trovato su ProTipster, allora devi tenere in considerazione diversi fattori. Vediamo quali sono: 

Licenza: scegli sempre un bookmaker legale nel tuo paese. Se ad esempio risiedi in Italia, il sito su cui punti deve essere autorizzato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. 

Bonus di benvenuto: chi non vorrebbe iniziare a puntare dei soldi gratis? Sicuramente anche tu vorrai giocare senza però spendere un euro ed ecco perché devi trovare il sito che offre il miglior bonus di benvenuto. Si tratta di una promozione dedicata ai giocatori che si iscrivono per la prima volta su una piattaforma e che ricevono in cambio dei premi, solitamente credito bonus. 

Streaming: poter vedere gli eventi gratis su cui hai fatto delle puntate è un ottimo vantaggio che diventa ancora più importante con le scommesse live.  

Mercati disponibili e tipologie di puntate: meglio trovare un sito che ti offra più mercati su cui puntare e diverse tipologie di puntata. Questa offerta maggiore, infatti, garantirà la possibilità di variare le tue giocate e, di conseguenza, aumentare anche le possibilità di vittoria. 

Se possiamo darti un consiglio, ProTipster e i suoi esperti del settore hanno già valutato alcuni bookmaker disponibili per le scommesse e i pronostici NBA. I migliori siti, al termine di questa analisi, sono risultati essere 888Sport, 22Bet, LSBet.

#1

Punteggio ProTipster

90

Voto dell'Utente

4.80 4.80 stelle

#2

Punteggio ProTipster

81

Voto dell'Utente

4.00 4.00 stelle

#3

Punteggio ProTipster

82

Voto dell'Utente

4.40 4.40 stelle

Le migliori squadre della NBA

Quali sono le migliori squadre in NBA? Sappi che non esiste una risposta certa a questa domanda, anche perché bisogna indicare il periodo. Così come in altri sport, spesso ci sono dei cicli di squadre davvero vincenti. Ma come ogni cosa, questi cicli poi finiscono e nel contempo inizia il periodo di vittorie di un altro team e di altri giocatori. 

Negli ultimi venti anni, comunque, si sono succedute grandissime squadre tra cui spiccano sicuramente i Los Angeles Lakers, capaci di vincere sette titoli tra il 2000 e il 2010. In quella squadra giocavano campioni come Kobe Bryant e Shaquille O’Neal. Poi è stata la volta dei San Antonio Spurs, che schieravano Tim Duncan, Manu Ginobili e Tony Parker. Negli ultimi anni poi, è stata la volta dei Golden State Warriors. 

Indimenticabili però i cicli dei Bolton Celtics tra gli anni ’50 e ’70 e dei Chicago Bulls, guidati da Michael Jordan, probabilmente il giocatore, insieme a Kobe Bryant, più importante e famoso al mondo.

Le stelle più grandi della NBA

Nel massimo campionato nazionale americano giocano sicuramente i cestiti più forti al mondo, quelli più amati e spettacolari. Stilare una classifica dei talenti che ogni anno portano in alto le loro squadre sarebbe molto complicata. Tra questi, però, meritano di essere nominati LeBron James, Stephen Curry, Luka Doncic e James Harden. 

LeBron James: è uno dei giocatori amati dagli appassionati di pronostici NBA oggi. Con la sua forza e la sua qualità è capace, infatti, di cambiare l’andamento di ogni gara. Nella stagione 2020-2021 è stato MVP delle finali con i suoi Lakers, che ha trascinato al titolo. 

Stephen Curry: pensa ad un tiro da tre punti e ti verrà in mente questo giocatore. Ha una capacità balistica assurda di realizzare canestri dalla distanza con i quali riesce a portare i suoi Golden State Warriors oltre ogni limite. È anche grazie a lui se i Warriors hanno conquistato tre titoli negli ultimi anni. 

Luka Doncic: è un cestista sloveno classe ’99 e quindi giovanissimo capace di imporsi nel campionato migliore al mondo in pochissimo tempo di prendere le chiavi dei Dallas Mavericks. Ha una media realizzativa stratosferica e nell’ultima stagione si è avvicinato ai 30 punti di media. Gli manca ancora il titolo ma vista la lunga carriera che ha davanti ci saranno le occasioni. 

James Harden: detto “la Barba” per la sua acconciatura, è uno dei cestiti più incisivi e spettacolari di tutta la lega, oltre ad essere anche uno dei più pagati. Non hai raggiunto il titolo nazionale, ma è l’diolo di milioni di persone in tutto il mondo e anche di chi cerca pronostici NBA oggi.